Curiosità fotografiche dei miei giri-in-giro

Ultimo aggiornamento: 11/11/2010

Tutte le immagini sono protette da copyright ©




Chi di voi andrebbe a acquistare un vaso di quelle dimensioni con la bicicletta? Per la cronaca il centro florovivaista più vicino dista circa 3 chilometri dal punto in cui ho fotografato il tizio. Naturalmente la foto non può che essere stata scattata nei Paesi Bassi e, più precisamente, nella cittadina di Voorhout!

------



Sempre a proposito di cose strane che si trovano nei giardini Olandesi per abbellirli, ecco cosa ho visto qualche Domenica fà in una casa a De Kwakel. Che dire? Una (autentica) pompa di benzina "old style" vicino all'ingresso di casa fa sempre la sua figura!

------


Tempi duri per i chi gettava immondizia e sporcava le strade (mondezzari) nel 1717! L'epigrafe è situata sul muro dietro alle due colonne superstiti delle Terme Alessandrine in via di S. Eustachio a Roma. Per la cronaca, le sanzioni imposte ai trasgressori potevano essere sia corporali che pecuniarie.

------

.
Curioso cartello in una strada di Warmond nello Zuid-Holland (Paesi Bassi): attenzione alle papere!

-------

"Non fate entrare le galline grazie" un simpatico cartello applicato sulla porta del piccolo caseificio De Catherinahoeve a Zaanse Schans (Paesi Bassi).

-------

Gli Olandesi amano gli oggetti un po' kitsch, le loro piccole case sono piene di decorazioni di varia natura (spesso messe in bella vista davanti alle finestre), i giardini vengono adornati, oltre che con una moltitudine di piante e fiori che spesso li fanno assomigliare più a delle foreste vergini che a dei giardini veri e propri, con statue raffiguranti animali come cani, oche, rane, gatti (un nostro vicino ha messo un maialino) ma chi abita in questa casa penso che batta tutti in fatto di scelta di "oggettistica di pessimo gusto" (oserei dire quasi inquietante).

-------

"La quiete dopo la tempesta": il marciapiede e l'ingresso di un Hotel lungo il Kon. Wihelmina Boulevard a Noordwijk aan Zee (Paesi Bassi) che sono stati ricoperti da uno strato di sabbia, il giorno successivo a una bufera di vento che si è scatenata nella zona.

-------

La casetta in legno per le oche che è posta nel giardino di una bella fattoria non lontano da Gnephoek (Paesi Bassi).

-------


"Passeggiando in bicicletta, accanto a te ...... " cantava Riccardo Cocciante qualche anno fà, che dire di questo cagnolone Olandese dalle lunghe orecchie che si fà trasportare dalla sua padrona su un apposito carretto applicato sul retro della bici?

-------

C'è chi porta a spasso il cane al guinzaglio e chi ......... il cavallo. Curiosa foto scattata non lontano dall'ingresso dell'ESA fra Noordwijk e Katwijk, nei Paesi Bassi non è infrequente vedere persone che a piedi o in bici portano il cavallo a passeggio.

-------

Ma il postino non "suona sempre due volte"? Guardate il sistema semplice ma, allo stesso tempo efficace, che è stato ideato dal proprietario di questa casa a Rijnsaterwoude nei Paesi Bassi per poter ricevere la posta senza dover sempre attraversare il canale che lo separa dalla strada principale del paese:

-------

"Per favore non fate uscire il gatto, qualunque cosa vi dica" . Simpatico cartello applicato sulla porta di una casa a Roelofarendsveen nello Zuid-Holland (Paesi Bassi).

.

0 commenti:

Copyright © 2005-2017 GIRINGIRO BLOG